Sistemi di sicurezza, impianti elettrici, controllo accessi TV CC, mezzi forti di sicurezza, bussole antirapina.

Porte automatiche

Cinque P si occupa con successo di automatismi su porte d’accesso, scorrevoli, a battente, traslanti per qualsiasi tipo di varco in qualsiasi posizione studiando, con il cliente, la migliore delle soluzioni.

Il Punto forte della nostra azienda è l’assistenza al cliente, per poter contare su un funzionamento perfetto, su una totale assenza di guasti e su una disponibilità ininterrotta del vostro impianto, in condizioni di perfetta sicurezza ed affidabilità. Ecco perchè il nostro servizio di manutenzione, ha lo scopo di mantenere il vostro impianto in perfetto funzionamento.

AUTOMAZIONI SCORREVOLI

Automazione per porte scorrevoli rettilinee.
E’ un sistema particolarmente flessibile, in quanto consente di ottenere diverse configurazioni in base alle specifiche necessità di installazione. Composta da cassonetto tradizionale in alluminio, semplice guida di scorrimento con dimensioni estremamente contenute, per assolvere diverse esigenze di installazione.
Sono disponibili gli attacchi tradizionali, per ante intelaiate ed in cristallo oltre ad un sistema di attacco anta semplificato.
Alimentazione a 230 V.  Un dispositivo con batterie incorporate nell’automazione garantisce il funzionamento anche in situazione di emergenza

Es. di montaggio :

The Space Cinema – Parma

AUMENTA LA DURATA DELLA TUA PORTA!

AUTOMAZIONI  SCORREVOLI PER INTERNI

Automazione ideale per porte scorrevoli interne rettilinee con fine corsa automatici su rilevamento ostacolo. Inversione di marcia in caso di ostacolo in chiusura ed arresto in apertura. E’ possibile corredare l’automazione con diversi accessori di comando e sicurezza. Necessaria e utile negli ambienti dove avvengono spostamenti di persone anziane o portatrici di handicap in abitazioni, ospedali, istituti etc.

Es. di Montaggio:

Installazione Bose – Cremona

Ci sono diverse soluzioni per le porte scorrevoli, anche per le esigenze più diverse, ecco alcuni esempi:

Porta scorrevole ad angolo

Porta ad angolo

 

RIDUCI AL MINIMO IL RISCHIO DI SPESE AGGIUNTIVE!

AUTOMAZIONI A BATTENTI PICCOLI

Particolarmente adatta in luoghi ove non è possibile installare accessori di rilevamento. Dispositivo antischiacciamento di serie, manovra manuale in caso di mancanza di alimentazione. Grazie al funzionamento Low Energy, è l’automazione ideale dove sono presenti persone con difficoltà motorie. L’automazione è caratterizzata da dimensioni contenute, peso ridotto, interruttore in posizione facilmente accessibile.

Porta a battente

Es. di montaggio:

Bose – Cremona

 

Riferimenti normativi

L’uso di porte scorrevoli e cancelli dotati di sistemi di funzionamento automatici o semi-automatici, è regolamentato da leggi molto restrittive a protezione dell’utente finale, l’utilizzatore ha l’obbligo di far effettuare la manutenzione periodica ed eventualmente la riparazione delle proprie porte automatiche da una azienda abilitata. Le certificazioni di Legge previste per l’impianto automatizzato rimangono valide a condizione che l’impianto di apertura automatica sia sottoposto a manutenzione preventiva con visite periodiche.

Le chiusure automatizzate (commerciali, civili, industriali e pedonali) devono, per decisione della Commissione dell’Unione Europea, rispondere alla Direttiva Macchine (89/392/CEE). Per macchina il DPR 459/96 definisce un insieme di pezzi, di cui almeno uno mobile, collegati tra loro e mossi da energia non dipendente dall’azione dell’uomo quale motori, energia di gravità, molle, ecc. Obblighi derivanti dall’utilizzo di macchine: marcatura CE, libretto uso e manutenzione, valutazione dei rischi.

Il Decreto Legislativo EN 81/2008 e s.m.i. sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, obbliga a fare manutenzione a impianti, macchine, dispositivi di sicurezza ecc. introducendo il concetto di regolarità (art. 15.c). Inoltre il 626/94 impone l’immediata eliminazione dei difetti e dei fuori uso che possano in qualche modo pregiudicare la sicurezza (art. 15.z).

Il DPR 37/98 del 12.1.98 (art. 5) cita testualmente: gli Enti e i Privati responsabili di attività soggette a controlli di prevenzione incendi, hanno l’obbligo di mantenere in stato di efficienza i sistemi, i dispositivi e di effettuare verifiche di controllo e manutenzione (art. 5.1). I controlli, le verifiche e gli interventi di manutenzione devono essere annotati su apposito registro che deve essere reso disponibile ai controlli (art. 5.2).

Il Decreto Ministeriale 10 marzo ‘98 dispone che tutte le porte sulle vie di fuga, le porte tagliafuoco e quelle munite di dispositivi di chiusura automatici, devono essere regolarmente controllate affinché operino in perfetto stato di efficienza (all.6.3.). L’attività periodica di controllo e la manutenzione devono essere effettuate da personale competente e qualificato.

  • Campi di applicazione

    CINQUE P copre tutti i campi della sicurezza con studio del sistema appropriato alle esigenze del cliente e sviluppo del progetto globale con la realizzazione di hardware e software proprietario secondo le specifiche concordate.

  • Sistemi "chiavi in mano"

    CINQUE P realizza impianti per sistemi di sicurezza per agenzie bancarie, negozi, appartamenti, palazzine e magazzini. Oltre 150 Istituti di credito, gioiellerie, magazzini industriali in tutto il territorio nazionale.


© 2009 CinqueP s.r.l. - Via Cortile, 12 - 29010 Sarmato (PC) Italy - P IVA 00897110334 | Privacy Policy
Realizzazione siti web by UNICA